Bi.T quotidiano ha bisogno del tuo aiuto

Cara lettrice, caro lettore, un tuo piccolo contributo, in questo momento particolare, per noi di Bi.T sarebbe davvero molto importante. Grazie per l'aiuto!

Confesercenti del Biellese. “Bolle di Malto” fa da traino per il “Fora Tüt”, epilogo dei saldi estivi

0

In occasione di “Bolle di Malto” che porterà in città tanti appassionati di birre artigianali e di street food anche da fuori provincia, sabato prossimo 31 agosto Confesercenti del Biellese organizza il tradizionale “Fora Tüt”, naturale epilogo dei saldi estivi.

Quindi, appena prima di apprestarsi al cambio di stagione, c’è ancora la possibilità di accaparrarsi gli ultimi abiti o accessori estivi a prezzi super ribassati. «In relatà, quella di sabato prossimo non sarà l’ultimissima occasione per fare gli ottimi affari in chiusura di stagione – sipega Lorella Bianchetto, direttore di Confesercenti -, perché anche sabato 7 settembre è in calendario una piccola appendice che prende il nome di “Sbaracco”. Sono stati gli stessi commercianti del centro a chiederci di promuovere il “Fora Tüt”, nella speranza di poter beneficiare dell’indotto creato da “Bolle di Malto” e noi li abbiamo accontentati molto volentieri».

Tanti negozi esporrano la loro merce all’esterno dell’esercizio commerciale (o all’interno in appositi spazi dedicati al ForaTüt) e ciò che resterà invenduto andrà a colorare la giornata dello “Sbaracco” di cui ha fatto cenno Lorella Bianchetto. «A saldi finiti e con i negozi completamente rinnovati con le collezioni autunno-inverno – conclude il direttore dell’associazione di categoria dei commercianti -, i negozi del centro esporranno ancora gli ultimissimi capi estivi e daranno così continuità a quanto creato in questi ultimi anni durante tutti i sabati di settembre (“Sabati Colorati”, ndr) in collaborazione con la Pro Loco di Biella e Valle Oropa del presidente Christian Clarizio».

Condividi:

Commenti chiusi