Bi.T quotidiano ha bisogno del tuo aiuto

Cara lettrice, caro lettore, un tuo piccolo contributo, in questo momento particolare, per noi di Bi.T sarebbe davvero molto importante. Grazie per l'aiuto!

Mottalciata “under attack”. Ladri scatenati: nella stessa nottata due furti e un tentativo

0

La notte “incriminata” è sempre quella tra lunedì 4 e martedì 5 novembre scorsi. Già ieri mattina abbiamo riportato del furto alla riseria e del tentativo in tabaccheria, ma oggi, mercoledì 6 novembre, i carabinieri hanno diffuso la notizia di un altro colpo andato a segno.

In questo caso, i malviventi, dopo aver forzato il cancello d’ingresso, si sono introdotti all’interno della “CER”, azienda che opera nel settore delle energie rinnovabili. Sono stati asportati diversi utensili e alcuni  computer, quindi i ladri li hanno caricati sul furgone Renault di proprietà della stessa ditta (era parcheggiato nel cortile) e si sono dati alla fuga.

L’allarme, purtroppo, non è scattato ma non è ancora chiaro se a causa di una manomissione da parte dei malviventi o per un problema tecnico dovuto al cattivo funzionamento. In ogni caso, i titolari della ditta si sono accorti del furto solo l’indomani mattina (ieri), quando sono arrivati in loco.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Mottalciata e il Nucleo Operativo Radiomobile (NORM) di Cossato. I militari dell’Arma hanno eseguito un accurato sopralluogo in cerca di tracce che possano essere di qualche utilità per l’identificazione dei responsabili.

Nel frattempo, è stata diramata su tutto il territorio nazionale la targa del furgone rubato. Mentre scriviamo, al vaglio dei carabinieri ci sono le immagini delle telecamere dell’impianto di videosorveglianza.

Condividi:

Commenti chiusi