Bi.T quotidiano ha bisogno del tuo aiuto

Cara lettrice, caro lettore, un tuo piccolo contributo, in questo momento particolare, per noi di Bi.T sarebbe davvero molto importante. Grazie per l'aiuto!

Iniziativa FAI Giovani: “La B(i)ell’atmosfera del Piazzo–Sogni e visite in una notte di mezza estate”

0

È arrivata l’estate e per poter accogliere più persone in sicurezza e riscoprire la bellezza della convivialità, sabato 25 luglio il Gruppo FAI Giovani di Biella organizza l’evento dal titolo: La B(i)ell’atmosfera del Piazzo – Sogni e visite in una notte di mezza estate”.

Saranno seguite tutte le normative vigenti riguardanti l’emergenza sanitaria, inclusi l’obbligo di indossare la mascherina e il mantenimento della distanza interpersonale di 1.5 m.

Nelle ore più belle e piacevoli dell’estate, quando cala la sera e l’atmosfera si fa magica, sarà possibile visitare il Borgo Medioevale del Piazzo, cuore storico della Città di Biella. Le visite guidate, a cura dei volontari del Gruppo FAI Giovani di Biella, partiranno ogni 20 minuti dall’ingresso di Palazzo Ferrero (dalle ore 21).

L’itinerario consiste in un tour guidato del borgo del Piazzo, attraverso le coste che lo contraddistinguono.

Oltre alla speciale visita guidata serale del Piazzo, gli ospiti potranno gustare un cocktail nella Caffetteria di Palazzo Ferrero, accompagnati da buona musica.

Prenotazione obbligatoria attraverso la pagina FAI Prenotazioni del sito www.faiprenotazioni.it, entro e non oltre giovedì prossimo il 23 luglio 2020.

L’evento è a contributo libero a partire da 3 euro per gli iscritti FAI e a partire da 5 euro per i non iscritti FAI.

Il contributo per la consumazione alla caffetteria di Palazzo Ferrero è di 5 euro sulla prima consumazione.

Durante la manifestazione sarà, inoltre, possibile iscriversi al FAI. I ragazzi dai 18 ai 35 anni, potranno iscriversi e rinnovare la tessera al costo agevolato di 15 euro.

L’evento è organizzato con il supporto e la collaborazione della Delegazione FAI di Biella ed il patrocinio dell’assessorato al Turismo e Unesco e delle Politiche Giovanili del Comune di Biella.

c.s.

Condividi:

Commenti chiusi