Bi.T quotidiano ha bisogno del tuo aiuto

Cara lettrice, caro lettore, un tuo piccolo contributo, in questo momento particolare, per noi di Bi.T sarebbe davvero molto importante. Grazie per l'aiuto!

Pensionato biellese 73enne tenta di rubare un decoder all’Euronics, denunciato

0

È stato il personale dell’esercizio commerciale a contattare la centrale operativa della questura di Biella per segnalare il tentativo di furto. Giunti all’Euronics del centro commerciale “Gli Orsi”, gli uomini della Volante hanno immediatamente diramato la descrizione dell’uomo, la targa e il modello dell’auto a bordo della quale si era da poco allontanato.

I fatti risalgono alla scorsa settimana, esattamente a giovedì 21 novembre, intorno alle 10 del mattino. Poco prima della telefonata, era scattato il cicalino dell’antitaccheggio e il personale del negozio aveva notato un uomo tornare sui propri passi e posare sugli scaffali una scatola che poi si è scoperto contenere un decoder. Ma la confezione era danneggiata.

A quel punto, i dipendenti hanno provato a fermare il pensionato, che però, nel mentre, era riuscito a guadagnare tempo e allontanarsi. Lo stesso personale è riuscito comunque a prendere numero di targa e modello dell’auto, dati che poi si sono rivelati fondamentali per l’individuazione del responsabile.

Incrociando gli elementi a disposizione, la polizia è riuscita ad individuare il veicolo, a bordo del quale si trovava un conducente che poteva coincidere con le descrizioni fornite (ancorché l’intestatario del mezzo fosse altra persona). Dalla perquisizione è emerso che l’uomo aveva con sé due taglierini e un paio di forbici.

Il 73enne, che non aveva alcun precedente di polizia a carico, è stato denunciato per tentato furto aggravato e per porto di armi o oggetti atti ad offendere.

Condividi:

Commenti chiusi