ABBIAMO BISOGNO DEL TUO AIUTO

Un tuo piccolo contributo in questo momento per noi è molto importante.

A Gaglianico una serra in casa per la coltivazione di marjiuana

0

Continua a dare ottimi frutti l’attività di prevenzione e controllo del territorio fortemente voluta dal questore di Biella, Nicola Alfredo Parisi. Nella giornata di venerdì scorso, 18 gennaio, gli uomini della squadra volante, a seguito di un normale pattugliamento, sono risaliti a G.A., residente a Gaglianico, che nella sua abitazione aveva costruito una piccola serra professionale dell’altezza di 1,90 cm per la produzione di marijuana.

Gli uomini della questura gli hanno quindi sequestrato 9 piantine dell’altezza di quasi 60 cm, oltre ad una lampada alogena per mantenere costante la temperatura e un impianto di areazione. Nell’appartamento sono stati rinvenuti anche semi e un barattolo contenente una certa quantità di erba. Il 27enne, già positivo alla banca dati della polizia, è stato quindi tratto in arresto (udienza di convalida sabato scorso, 19 gennaio). Attualmente è in stato di libertà con obbligo di firma.

Condividi:

Commenti chiusi