ABBIAMO BISOGNO DEL TUO AIUTO

Un tuo piccolo contributo in questo momento per noi è molto importante.

Biella. Partito il restyling della scuola “Gromo Cridis”, investimento da 600mila euro

0

Sono partiti negli scorsi giorni i lavori di restyling della scuola elementare Gromo Cridis di via Ivrea. Si tratta di un investimento complessivo di 600mila euro, con l’accesso al mutuo Bei del Ministero/Regione Piemonte finalizzato alla messa in sicurezza, manutenzione e ristrutturazione dell’edilizia scolastica.

Nel caso della scuola Gromo Cridis, i lavori consistono nel rifacimento della copertura con installazione di un impianto fotovoltaico, miglioramento dell’efficientamento energetico con sostituzione dei serramenti e opere di isolamento dell’edificio con cappotti interni e pannelli isolanti.

Nell’intervento sono compresi i lavori di tinteggiatura interna e opere di risanamento. Il termine dei lavori è fissato in 180 giorni, il cantiere può procedere garantendo al contempo il regolare svolgimento delle lezioni scolastiche.

«Si tratta di un lavoro che migliora la qualità dei nostri istituti scolastici – spiega l’assessore all’Edilizia Pubblica Davide Zappalà -. Gli interventi garantiranno un miglioramento nell’efficientamento energetico della scuola. Ringrazio gli uffici del settore Lavori Pubblici che hanno intercettato questo finanziamento».

Comunicato stampa Comune di Biella

Condividi:

Commenti chiusi