Basket Femminile. Una BFB incerottata cede solo all’overtime contro Moncalieri

0
Si sapeva che sarebbe stata una dura battaglia contro Moncalieri, squadra giovane ma ricca di talento. Non sono bastati 40 minuti di lotta punto a punto per decretare il vincitore. Dopo un supplementare, però, Torino Young è riuscita a sbancare il PalaSalesiani.
Un vero peccato per le ragazze di coach Bruno che forse avrebbero portato a casa di più se avessero potuto affrontare il difficile impegno a pieno organico. Purtroppo infortuni e malattie di stagione hanno riempito l’infermeria della BFB. Le padrone di casa, infatti, erano orfane di Lambo influenzata, mentre Ramella è stata pesantemente limitata da problemi alla schiena che le hanno concesso solo un tempo di gioco, Tombolato in settimana si è allenata solo una volta e Taffon iscritta a referto ma con la febbre alta.
Partita tesa fin dall’inizio con le torinesi subito sul 5-0. Contro break per il 10-5 biellese. Saranno questi i massimi vantaggi accumulati dalle due squadre durante tutto l’arco della partita. Il primo quarto si chiude con Biella avanti di uno, e a metà gara il risultato è di perfetta parità sul 27-27. Molto combattuto il terzo periodo con le padrone di casa che chiudono sul +4. Ma Moncalieri, approfittando anche della situazione falli di Tombolato e Trucano, ricuce in apertura di frazione. Biella va ancora avanti, ma non riesce a mettere il match in formalina. Sul +2, a 7 secondi dalla sirena finale, Tombolato si invola in contropiede, subisce fallo, ma l’arbitro non fischia. Sul ribaltamento Torino Young trova la parità e i supplementari.
Nei cinque minuti finali ancora equilibrio con le laniere che, esaurite le energie, giocano con il cuore. Nei secondi finali Moncalieri arrivava a +3. La bonprix si riporta a -1 con due liberi di Gandini e poi spende un fallo. Due su due delle ospiti e solo più il tempo del tiro della disperazione, che non va. Moncalieri vince 70- 67, ma per Biella resta il merito di un’altra bella prova, anche in considerazione delle assenze.
“Peccato per il risultato – ha commentato a caldo coach Tommaso Bruno – ma la prestazione non è stata negativa. Le ragazze hanno lottato e ci hanno provato. Mi dispiace per loro perché stasera meritavano di vincere. Bisogna però imparare a gestire meglio i finali di partita che saranno sicuramente decisivi in un campionato equilibrato come il nostro”.
In classifica il Basket Femminile Biellese mantiene il terzo posto, anche in considerazione del turno di riposo di Lapolismile. Domenica prossima trasferta a Bra, sperando di recuperare le ragazze infortunate e influenzate.
BONPRIX BFB – TORINO YOUNG  67-70 dopo un 1 t.s. (14-13/27-27/46-42/62-62).
Bfb: Gandini 24, Trucano 17, Tombolato 14, Senesi 4,  Dovana 3, Taffon 1, Barbagallo 2, Sarrocco 2, Tua ne, Ramella. Allenatore: Tommaso Bruno. Vice: Luca Antona.
Giorgio Bertucci
Condividi:

Commenti chiusi