Basket Femminile. Contro Cameri bonprix BFB sempre avanti, finisce 73-49

0
Ancora una vittoria per la Serie C del Basket Femminile Biellese. La vittima di turno questa volta è la spigolosa squadra di Cameri. I due punti conquistati domenica dalle ragazze di coach Bruno consolidano la posizione delle laniere in zona playoff.
Partenza delle biellesi con il solito quintetto, escluso l’avvicendamento tra Barbagallo e capitan Gandini, che non aveva potuto allenarsi con continuità durante la scorsa settimana. E proprio Barbagallo, in serata di grazia, fa coppia con Trucano per piazzare, dopo i due punti in apertura delle ospiti novaresi, un break di 12 a 0 che stabilisce subito i valori in campo.  Al primo intervallo Biella è già avanti di nove. Il secondo quarto risulta essere il peggiore. Difficoltà in difesa, condite con gli infortuni nel giro di un minuto di Ramella prima, colpita da una manata al naso con sospetta frattura, e Taffon poi, letteralmente abbattuta dalle avversarie in un corpo a corpo sotto canestro (brutto colpo alla testa per lei), mettono in condizione Cameri di recuperare. A metà gara, però, Biella è ancora avanti di 7.
Nella terza frazione, registrata la difesa, sale in cattedra Fabiana Tombolato. Gli arbitri, capita l’irruenza delle novaresi, non esitano a fischiare ogni contatto. A guadagnarci è proprio la guardi biellese che dalla lunetta (e non solo) trasforma in punti preziosi ogni fischio arbitrale. L’ultimo quarto vede un ulteriore allungo biellese che fissa il risultato finale sul 73-49.
Buone notizie anche nel post gara. Gli accertamenti clinici hanno escluso fratture al setto nasale di Ramella e per Taffon solo una gran botta. In prospettiva, la testa delle ragazze di coach Tommaso Bruno è già alla prossima partita di campionato, un altro match casalingo, sabato prossimo 23 febbraio contro le storiche rivali di Vercelli. Appuntamento quindi ancora al PalaSalesiani per il derby, palla a due alle 18.
BONPRIX BFB – CAMERI: 73 – 49 (24-15/37-30/52-37).
Bfb: Tombolato 21, Trucano 18, Barbagallo 14, Gandini 8, Sarrocco 4, Taffon 3, Dovana 2, Ramella 2, Senesi 1, Tua, Lambo. Allenatore: Bruno. Vice: Antona.
Giorgio Bertucci
Condividi:

Commenti chiusi