Valorizzazione e promozione del territorio. Con ATL Biella Valsesia Vercelli la “montagna estiva” in vetrina TV su Sky e Cielo

0

Un’attenta e puntuale programmazione sta alla base di ogni attività di successo. Che si tratti di imprenditoria, di sport, o di “semplice” vita quotidiana il segreto è muoversi per tempo, essere in grado di “annusare l’aria che tira” e giocare d’anticipo per spiazzare la concorrenza.

Il concetto è mutuabile anche in ambito turistico, dove, in termini di programmazione, appunto, ci si muove mediamente con una stagione d’anticipo. Ecco quindi che per promuovere la montagna invernale ci si mette al lavoro già dalla primavera/estate, e per lanciare la stagione estiva si parte dall’autunno/inverno.

In quest’ottica, dalla collaborazione tra ATL Biella Valsesia Vercelli, VisitPiemonte e Sky TV (Icarus Ultra) nasce l’idea di realizzare una serie di riprese in tutta la Regione per valorizzare i diversi comprensori. Sci (fondo e discesa), snowboard e passeggiate sulle ciaspole per la montagna invernale, trekking, nordic walking, arrampicata e vie ferrate per quella estiva, il tutto in chiave di promozione turistica.

Sul nostro territorio, la troupe di Sky ha visitato sia Bielmonte che Oropa realizzando un video della durata di circa 5 minuti. La puntata sugli sport praticabili in montagna durante la stagione estiva registrata nel Biellese, come quelle girate negli altri distretti regionali, è andata in onda nei giorni passati su tre canali Sky (Sky Sport1, Sky Sport Arena, Sky Sport Action) e, in chiaro, sul canale Cielo.

Ogni puntata di “Piemonte Sport Experience – Summer Edition”, dopo alcuni giorni dalla trasmissione televisiva, viene caricata anche sul canale YouTube del programma: https://www.youtube.com/watch?v=t9e2Xg8B-R4

Le riprese effettuate a marzo 2021 per la montagna invernale, invece, andranno in onda nella stagione autunno 2021/inverno 2022.

«Il Biellese è sempre più meta di sportivi che praticano a livello amatoriale e non solo tanti sport outdoor – spiega Christian Clarizio, consigliere di ATL Biella Valsesia Vercelli -. Il merito di aver reso il territorio più attrattivo sotto questo profilo sta sia nella capacità, sempre maggiore, di fare squadra tra pubblico e privato, ma anche nell’iniziativa imprenditoriale, che negli ultimi anni ha valorizzato la nostra offerta, cosa che ha fatto lievitare l’apprezzamento dei vari attori del mondo outdoor».

c.s.

Condividi:

Commenti chiusi