Valle Mosso. La raccolta fondi per il popolo ucraino promossa da “Passaggio a Oriente” sfiora i 3mila euro

0

La raccolta fondi in favore del popolo ucraino, organizzata dall’Associazione Passaggio a Oriente di Valle Mosso, ha sfiorato i 3000 euro. Una grande gara di solidarietà che ha coinvolto molti cittadini della Valle e si è svolta sabato scorso con un banchetto al supermercato Conad e un secondo in piazza Dante.

A mettere l’accento sul tema della pace che bandisce la guerra, i cartelloni preparati dai bambini della scuola primaria di Valle Mosso e Croce Mosso e della scuola media di Valle Mosso che inneggiano ad una luce di speranza per il mondo.

La cifra raccolta sarà versata sul conto bancario istituito dal Comune di Valdilana per il sostegno alle famiglie ucraine ospitate sul territorio comunale. Un grazie a tutti i cittadini che hanno sostenuto l’iniziativa.

Chi volesse versare direttamente il proprio contributo può ancora farlo.

L’IBAN del conto corrente dedicato è il seguente: IT 60 H 06085 10316 000007000017, causale “Emergenza Ucraina”.

c.s.

Condividi:

Commenti chiusi