UIB. Per diventare più “smart” il Gruppo Giovani Imprenditori lancia “Sfidiamo il Futuro”

0

Prende il via “Sfidiamo il Futuro”, il ciclo di eventi realizzati dal Gruppo Giovani Imprenditori  dell’Unione Industriale Biellese. Il primo focus, mercoledì prossimo 15 maggio (Palazzo Gromo Losa, 18.30), sarà sul lavoro, sul cambio di paradigma che le imprese, non solo quelle di servizi ma anche quelle manifatturiere, stanno affrontando per diventare più “smart”.

È un’evoluzione che mette in campo la tecnologia ma, prima ancora, si tratta di una trasformazione culturale che vede al centro le persone. L’esperienza che i relatori racconteranno durante l’incontro potrà illustrare le opportunità di questa sfida per migliorare non solo la produttività ma anche la qualità della vita.

Interverranno:
Laura Fasolo, Senior Consultant P4I
Christian Catiello, Organizational Management Director Alpitour S.p.A.
Anna Grosso, Responsabile Affari Generali, Staff e Risorse Umane Banca Sella
Silvano Sartore, Responsabile IT Finder S.p.A.

I prossimi incontri di “Sfidiamo il Futuro” sono: Smart Industry (23 maggio), Smart City (4 giugno), Smart Human (20 giugno).

Tutti gli incontri sono a ingresso gratuito ma è necessaria l’adesione. Tutte le informazioni sono disponibili su www.ggibiella.ite sulla pagina Facebook Sfidiamo il Futuro.

Comunicato stampa UIB

Condividi:

Commenti chiusi