Bi.T quotidiano ha bisogno del tuo aiuto

Cara lettrice, caro lettore, un tuo piccolo contributo, in questo momento particolare, per noi di Bi.T sarebbe davvero molto importante. Grazie per l'aiuto!

Truffe agli anziani. Due in un solo pomeriggio, con bottino di diverse migliaia di euro tra gioielli e contanti

0

I carabinieri della sezione operativa della Compagnia di Biella sono sulle tracce di tre malviventi che nel pomeriggio di ieri, mercoledì 27 maggio, hanno messo a segno due raggiri ai danni di anziani.

Il bottino ammonta a diverse migliaia di euro tra preziosi e denaro contante. Le modalità sono sempre le stesse: si presentano alla porta delle loro vittime fingendosi tecnici dell’acquedotto o agenti di Polizia Locale (regolarmente muniti di guanti e mascherina anti Covid).

Finte perdite d’acqua o di gas forniscono il falso pretesto per convincere gli anziani a radunare tutti i loro averi per metterli al sicuro, ad esempio in freezer, o in altro luogo apparentemente protetto. Poi, approfittando del primo momento di distrazione, rubano il malloppo e si danno alla fuga.

Ieri, però, i tre banditi devono aver commesso qualche errore, che ha permesso ai militari dell’Arma di stringere il cerchio intorno a loro. Si attendo sviluppi nelle prossime ore.

Condividi:

Commenti chiusi