Bi.T quotidiano ha bisogno del tuo aiuto

Cara lettrice, caro lettore, un tuo piccolo contributo, in questo momento particolare, per noi di Bi.T sarebbe davvero molto importante. Grazie per l'aiuto!

Sagliano Micca. Installata oggi l’antenna della discordia: 34 metri di manufatto in mezzo alle case

0

Discussioni, confronti, litigi, tentativi di sabotaggio. Tutto inutile. Nonostante tutto e tutti, alla fine, la costruzione dell’antenna per la telefonia mobile da 34 (TRENTAQUATTRO) metri a Sagliano Micca, in mezzo alle case, è partita lo stesso.

I lavori sono iniziati questa mattina, giovedì 14 maggio, ma i camion che trasportavano i diversi componenti della struttura sono arrivati in loco stanotte, col favore delle tenebre (che già solo a dirlo viene la pelle d’oca…). Nel corso della prima mattinata sono stati scaricati a terra tutti gli elementi che costituiscono l’altissimo manufatto.

Ora l’installazione è già praticamente ultimata. Un bel pugno nell’occhio dal punto di vista estetico e della salute di chi ci abita sotto chissenefrega…

Non è certo un problema né della ditta che ha eretto l’antenna, né, men che meno, della compagnia telefonica committente. E con buona pace dell’Amministrazione comunale.

«Mi viene da piangere», commenta attonita Anna Saggiorato, una delle residenti nei pressi dell’opera d’arte…

Complimenti, ottimo lavoro! Adesso, finalmente, i fanatici del 5G possono iniziare a stappare le bottiglie, visto che grazie a questa monumentale opera d’ingegneria civile l’intera Valle Cervo diventerà sicuramente l’epicentro dello sviluppo e della civiltà.

Condividi:

Commenti chiusi