Sagliano Micca ha salutato Elia Zanellato e la delegazione biellese in partenza per Abu Dhabi (fotogallery)

0

Un bel momento di condivisione e di festa quello organizzato sabato scorso dal sindaco uscente di Sagliano Micca, Patrick Forgnone, per salutare gli atleti in partenza alla volta di Abu Dhabi, dove dal 14 al 21 di marzo si disputeranno i Giochi Mondiali Special Olympics.

Sono cinque gli atleti biellesi, accompagnati da quattro tecnici, che stanno trepidando nell’attesa di “levare l’ancora” prima verso Roma, dove sono previsti alcuni importanti incontri istituzionali, e poi di imbarcarsi sul volo per la capitale degli Emirati Arabi, giovedì 7 marzo. Sabato scorso, prima di fare la loro comparsa nel salone del polivalente di Sagliano, i cinque ragazzi sono passati alla Domus Laetitiae per cambiarsi e indossare l’abbigliamento ufficiale della nazionale italiana Special Olympics arrivato a Biella solo il giorno prima. Poi, tutti al polivalente dove in un’atmosfera calda ed emozionante sono stati accolti da un cordone di saglianesi muniti di fiaccole in cartone, simili a quelle utilizzate per il Torch Run, la corsa del tedoforo “speciale” che accende il braciere dei Giochi. Terminata la presentazione della delegazione biellese sulle note di “We Are The Champions”, il sontuoso pranzo preparato da Alpini e Pro Loco.

Per concludere, la consegna delle polo con i colori della nazionale offerte dal primo cittadino uscente (Forgnone non si ricandiderà alle prossime elezioni comunali) con la scritta “Sagliano Micca” sulla parte anteriore e sul retro il logo dei Giochi di Abu Dhabi e quello che raffigura Pietro Micca. Un “in bocca al lupo” particolare è stato riservato al beniamino di casa, Elia Zanellato, atleta e personaggio a tutto tondo, assolutamente integrato nel contesto sociale e associativo del paese.

“Nella seconda parte della manifestazione, – ha sottolineato Charlie Cremonte, presidente di Sportivamente e direttore regionale Special Olympics – è stato bello ricordare con il sindaco Patrick Forgnone tutti questi anni di fattiva collaborazione tra Comune di Sagliano da una parte e Domus Laetitiae, Sportivamente, Asad Biella e tutta la rete biellese dall’altra. Una collaborazione che ci ha permesso, tra l’altro, di organizzazione ogni anno la ‘Festa dello Sport’ e tanti altri eventi”.

Adesso ormai, manca veramente poco alla partenza: mercoledì prossimo, 6 marzo, tecnici e atleti si ritroveranno intorno alle 7 del mattino per trasferirsi a Milano Centrale, qui saliranno sul FrecciaRossa per Roma dove, nel pomeriggio, è previsto un incontro a Palazzo Madama con il premier Conte e il ministro Giorgetti (ma c’è ancora in ballo l’ipotesi Quirinale e l’incontro con il presidente Mattarella). L’indomani mattina, conferenza stampa ufficiale presso la sede del Coni e nel primo pomeriggio trasferimento in aeroporto per l’imbarco sul volo diretto ad Abu Dhabi.

La cerimonia di apertura dei Mondiali è prevista per martedì 12 marzo.

 

Condividi:

Commenti chiusi