Bi.T quotidiano ha bisogno del tuo aiuto

Cara lettrice, caro lettore, un tuo piccolo contributo, in questo momento particolare, per noi di Bi.T sarebbe davvero molto importante. Grazie per l'aiuto!

Pettinengo. Tutto pronto per l’inaugurazione del “Presepio delle migrazioni”

0

Sabato 7 dicembre, alle 21, a Pettinengo nella chiesa dei santi Grato e Eusebio verrà inaugurato il “presepio delle migrazioni” realizzato da Mauro Zanella.

L’opera è costituita da case e statue animate di diversa altezza alle quali sono associati  personaggi in abiti tradizionali di diverse regioni d’Italia (realizzati dalle Donne del Filet di Su Nuraghe). Lo sfondo, invece, è costituito da una fotografia panoramica della nostre montagne biellesi. L’architettura riproduce tipiche case Valser e le “tegge” della Valsessera con le caratteristiche coperture di paglia (ricovero estivo di pastori transumanti sull’alpe). Arricchiscono e completano la scena anche numerose cascatelle e corsi d’acqua.

Parteciperanno all’evento il Coro di Santa Lucia di Enköping” proveniente dalla Svezia, le “Voci di Su Nuraghe” e i “Cantori di canton Gurgo”. Nel corso della serata verrà distribuito succo di mele caldo e speziato ottenuto dalle mele de La Malpenga.

A tutti i visitatori verrà donato un piccolo pane.

Nell’aula dell’antica chiesa, invece, verrà esposte le immagini delle diverse fasi di costruzione del presepio e della preparazione dei vari personaggi che lo compongono.

Il “presepio delle migrazioni” sarà visibile tutto i giorni da domenica 8 dicembre a domenica 13 gennaio dalle 15 alle 18. L’ingresso è libero.

Per informazioni contattare Idillio n. 334.3452686

Condividi:

Commenti chiusi