Pallavolo Femminile. Under 18 Eccellenza: il bonprix TeamVolley supera Acqui 3-1 e brinda alle final four territoriali

0

Nelle partite che contano il bonprix TeamVolley risponde “presente!”. Ieri sera le ragazze dell’Under 18 Eccellenza hanno staccato il biglietto per le final four territoriali superando per 3-1 le pari età di Acqui, che schieravano tre rinforzi provenienti dalla formazione di B1 (Zenullari, Raimondo e Palumbo), ma erano prive del centrale titolare.

Un match tirato, anche a causa dell’assenza di Giorgia Zatta, che si è infortunata venerdì sera, e delle non perfette condizioni di alcune atlete (Ippolito e Pelliciari), che in settimana non hanno potuto allenarsi a causa di fastidiosi acciacchi stagionali. Dal loro canto, le avversarie hanno venduto cara la pelle, dimostrando di essere squadra solida, grintosa e determinata.

Il primo set, perso dalle giovani biancoblù ai vantaggi (26-28), ha già lasciato intendere che tipo di gara si prospettasse. Nel secondo parziale il sestetto ospite ha ceduto il pallino alle sorelle Biasin e compagne, che hanno avuto la meglio, riportando il match in perfetta parità. A quel punto sono venuti fuori i veri valori in campo, con il TeamVolley, che nel terzo e quarto parziale è sempre stato avanti nel punteggio, anche se non è mai riuscito a scrollarsi di dosso, allungando, la formazione alessandrina.

«Partita di quelle da sudare, come sempre quando giochiamo contro Acqui – ha commentato coach Paolo Salussolia alla fine dell’incontro –. Noi arrivavamo da una settimana in cui sembrava che dovesse capitarci tutto in questi giorni: Ippolito e Pelliciari non si sono allenate a causa di un fastidioso virus intestinale e le abbiamo recuperate in extremis, Zatta di è infortunata venerdì. Le ragazze sono state comunque brave a mantenere una certa compattezza, anche se abbiamo perso un po’ la bussola su alcuni turni di battuta, e abbiamo dato troppe possibilità alle avversarie quando abbiamo dovuto registrare il nostro muro. Questo ha fatto sì che una squadra buona come la loro potesse non solo stare in partita ma anche metterci in difficoltà».

Domenica prossima, 27 marzo, a Novara, le biancoblù di coach Salussolia esordiranno alle final four territoriali sfidando in semifinale (al mattino) la stessa Omegna che hanno sconfitto una settimana fa. In caso di vittoria, potranno giocare la finale per il primo e secondo posto. La vittoria di ieri contro Acqui, comunque, permette al bonprix TeamVolley di accedere alla fase regionale del campionato, in cui se la vedrà con squadre che appartengono ai due comitati di Torino e Cuneo/Asti.

BONPRIX TEAMVOLLEY – CAROSIO LONGONE CASA FUNERARIA 3-1
Parziali: 26-28, 25-18, 25-22, 25-21
TeamVolley: Lorenzon 5, Levis 24, Biasin C. 8, Pelliciari 9, Biasin B. 14, Caramori 12, Tallia ne, Di Stefano, Scoleri, Cena ne, Nanì, Ippolito (L), Fiorotto (L). Allenatore: Paolo Salussolia. Assistente: Marco Allorto.

Condividi:

Commenti chiusi