Pallavolo Femminile. Serie D: il Botalla TeamVolley ancora a bocca asciutta dopo la trasferta sul campo della Union4Volley Rivalta

0

«Abbiamo buttato via l’occasione di fare punti contro una squadra abbordabile perché non siamo stati capaci di mettere in campo agonismo e cattiveria. Più che di un problema tecnico si tratta di atteggiamento, nel senso che le ragazze, pur nella consapevolezza di dover sistemare alcune cose che riguardano l’aspetto tecnico-tattico, devono crescere ancora tantissimo sotto il profilo mentale, e questo vale per l’intero gruppo-squadra. Mi aspetto da loro una decisa sterzata nel corso di questa settimana di allenamenti in modo da preparare al meglio il prossimo incontro in programma, e soprattutto che riescano a mettere in pratica nel corso della prossima partita tutto ciò che avremo provato e riprovato in palestra», così coach Gianluca Cuda commenta la seconda sconfitta consecutiva del Botalla TeamVolley sul campo dell’Union4Volley Rivalta.

Nella seconda giornata del campionato di Serie D le biancoblù hanno lasciato al sestetto torinese i tre punti in palio (0-3), perdendo l’occasione per muovere la loro posizione di classifica. Dopo la sconfitta interna all’esordio contro la Fortitudo Chivasso ci si aspettava una reazione che purtroppo non è arrivata, o meglio, è arrivata troppo tardi, nel corso del terzo ed ultimo set, quando i giochi erano ormai fatti.

«Torniamo a casa con un po’ di rammarico – spiega il libero biancoblù, Veronica Valli. Poteva andare diversamente, se solo fossimo entrate in partita subito, anziché cominciare a giocare nel terzo set. C’è stato un momento in cui eravamo talmente in blackout, che il nostro coach ci ha chiesto espressamente di non far caso al punteggio, ma di giocare, di lottare su ogni pallone in difesa, di aver voglia di buttare giù la palla in attacco e di aiutarci l’un l’altra, di essere utili alla squadra, così come avevano fatto in modo ottimale le compagne entrate dalla panchina nel set precedente. Abbiamo visto che facendo meno errori e allungando lo scambio, l’avversario è entrato subito in crisi, ma questo non è bastato fare punti. Il gruppo è molto giovane, ma unito, e questo può essere un punto a nostro favore, visto che possiamo ancora imparare e migliorare tanto, lavorando duro in palestra e dimostrandolo poi sul campo, tirando fuori gli attributi».

UNIONFORVOLLEY RIVALTA – BOTALLA TEAMVOLLEY 3-0
Parziali: 25-14, 25-13, 25-22

Botalla TeamVolley: Lorenzon 2, Allorto, Vodopi 6, Pelliciari 7, Nanì 1, Cena, Scoleri, Perissinotto 6, Biasin 5, Damo, Valli (L). Allenatore: Gianluca Cuda.

ALTRI RISULTATI DELLO SCORSO WEEKEND

U18: Rosaltiora – bonprix TeamVolley 3-0 (25-18; 25-23; 30-28)
TeamVolley: Lorenzon 9, Zatta 9, Levis 8, Biasin B. 14, Pelliciari, Caramori 9, Biasin C. 6, Tallia ne, Vioglio ne,
Di Stefano ne, Ippolito (L). Allenatore: Paolo Salussolia.

U16: Arona Volley – Botalla TeamVolley 0-3 (20-25; 16-25; 13-25)
TeamVolley: Allorto 1, Scoleri 10, Nanì 5, Cena 6, Damo 9, Di Stefano 3, Vioglio 10, Tallia 1, Mancini 1, Fiorotto (L). Allenatore: Gianluca Cuda. Assistente: Marco Allorto.

 

Condividi:

Commenti chiusi