Bi.T quotidiano ha bisogno del tuo aiuto

Cara lettrice, caro lettore, un tuo piccolo contributo, in questo momento particolare, per noi di Bi.T sarebbe davvero molto importante. Grazie per l'aiuto!

Oropa. Questa sera il coro svedese di Enköping intonerà i canti di Santa Lucia nella Basilica Antica

0

Oggi sabato 7 dicembre, tra le 17.15 e le 18, il coro svedese di Enköping intonerà i canti di Santa Lucia nella Basilica Antica del Santuario di Oropa.

In occasione del gemellaggio con la cittadina svedese di Enköping organizzato dalla comunità di Ronco Biellese, ritorna a Oropa il Coro di Santa Lucia.

La celebrazione, che fa capo a “Lucia” e alle otto damigelle che con le candele accese festeggeranno la ricorrenza davanti alla Madonna d’Oropa, trova le sue origini in una tradizione antica.

Lucia, ragazza Siracusana di buona famiglia, ruppe il fidanzamento per dedicare la sua vita agli emarginati e ai sofferenti: si narra che con una lampada fissata al capo iniziò a percorrere gli angusti cunicoli delle catacombe per distribuire i beni della sua dote ai più poveri. Martirizzata sotto Diocleziano il 13 dicembre del 304 D.C. Santa Lucia viene da secoli venerata in Svezia, probabilmente grazie ai missionari cristiani che ne diffusero il culto. Per questo, Lucia, “portatrice di luce” viene ricordata il 13 dicembre da una ragazza vestita da una tunica bianca e sul capo una corona di sette candele, che raccoglie offerte e doni da distribuire in occasione delle feste di Natale.

A seguire, domani domenica 8 dicembre, proseguono gli appuntamenti in occasione della Festività dell’Immacolata con il mercatino di Natale nel primo piazzale del Santuario.

Condividi:

Commenti chiusi