Bi.T quotidiano ha bisogno del tuo aiuto

Cara lettrice, caro lettore, un tuo piccolo contributo, in questo momento particolare, per noi di Bi.T sarebbe davvero molto importante. Grazie per l'aiuto!

Occhieppo Inferiore. Una due giorni per conoscere il Nido comunale che punta sullo spazio e sul buon cibo

0

Venerdì 17 e sabato 18 luglio l’asilo nido di Occhieppo Inferiore aprirà le porte alle famiglie e ai bambini. La struttura, in ragione della sua conformazione architettonica, è particolarmente adatta in questo periodo di misure anti Covid ad accogliere i piccoli utenti consentendo alle educatrici un agevole distanziamento e la suddivisione in gruppi poco numerosi.

A partire da settembre, quindi, il Nido comunale di Occhieppo Inferiore tornerà ad accogliere i bambini, facendo leva su alcuni punti di forza, a partire dagli ampi spazi verdi che circondano la struttura. Attenzione particolare, poi, è stata posta dall’attuale Amministrazione sul cibo.

«Uno degli aspetti più qualificanti della nostra struttura è legato all’indirizzo dato dalla nostra Amministrazione – spiega il sindaco Monica Mosca – che ha voluto mettere al centro dell’offerta il benessere alimentare dei bambini, sia curando minuziosamente la scelta di prodotti freschi, possibilmente a chilometri zero e cucinati al momento, sia ponendo grande attenzione ad eventuali allergie o intolleranze alimentari dei piccoli allievi».

«Abbiamo pensato a questo momento d’incontro con le famiglie per far conoscere il nostro servizio e la nostra struttura – continua il primo cittadino – e per fare in modo che ci sia un primo contatto tra genitori ed educatrici. Venerdì 17 luglio offriremo un aperitivo a grandi e piccini, mentre sabato 18 distribuiremo la colazione, il tutto nel pieno rispetto delle misure anti Covid attualmente in vigore».

Condividi:

Commenti chiusi