Obesity Day 2019. Ospedale di Ponderano in prima linea collabora anche con le scuole

0

Domani, giovedì 10 Ottobre,​ è l’Obesity Day e anche quest’anno l’Asl di Biella sarà in prima linea per promuovere una maggiore conoscenza e consapevolezza, favorendo l’adozione di comportamenti quotidiani che possono fare la differenza sul piano della salute.

Nella giornata di domani, infatti, il personale del SIAN e il servizio di Dietologia, diretto dal dottor Michelangelo Valenti, sarà nell’atrio dell’ospedale – dalle 9.00 alle 13:00 – per fornire informazioni al pubblico e offrire al tempo stesso consigli utili per una corretta alimentazione. Per l’occasione verrà distribuito materiale informativo, inoltre il personale del servizio di Dietologia e Nutrizione clinica sarà a disposizione per misurare la circonferenza vita, l’altezza e il peso con calcolo dell’Indice di Massa Corporea.

La giornata nazionale è promossa dall’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica (ADI) e punta a sensibilizzare l’opinione pubblica sulle problematiche relative all’obesità.

Tra le altre iniziative, verranno somministrati anche alcuni questionari dagli studenti dell’ITI e Gae Aulenti di Biella per comprendere fino in fondo i comportamenti adottati ogni giorno e poter individuare gli accorgimenti più giusti per strutturare un percorso adeguato.

Sono numerose le iniziative che l’Asl di Biella, già da tempo, porta avanti con le scuole del territorio proprio per alimentare la cultura del mangiar bene fin da piccoli. La conoscenza come primo strumento per prevenire l’obesità.

c.s.

Condividi:

Commenti chiusi