Mongrando. La Stradale interrompe “esibizione” non autorizzata di scooter e motocicli

0

Un raduno non autorizzato di scooter e motocicli è stato scoperto dagli agenti della polizia stradale a Mongrando nella giornata di sabato scorso, 16 marzo, intorno alle ore 14. Una cinquantina di ragazzi, per lo più minorenni, si era data appuntamento in via Mombarone, nella zona industriale del paese, per fare sfoggio delle proprie capacità acrobatiche alla guida dei vari mezzi. La cosa peggiore è che diversi giovani centauri si sono “esibiti” nelle spericolate piroette senza nemmeno indossare il casco.

L’operazione della Stradale si inserisce nell’ambito delle attività volte a garantire la sicurezza stradale e la prevenzione di incidenti. All’arrivo degli agenti, però, i presenti si sono subito dimostrati collaborativi, nessuno ha tentato la fuga né opposto alcun tipo di resistenza. Per questo motivo gli uomini della questura hanno parlato con i ragazzi cercando di “catechizzarli” sull’educazione stradale nel rispetto degli altri utenti e tutelando la propria incolumità alla guida di un motociclo.

Non sono comunque mancate le sanzioni: 10 i verbali elevati per sollevamento della ruota anteriore, guida senza casco e modifiche ad alcune parti dei ciclomotori. A seguito di quest’ultima contestazione, sono stati sequestrati tre mezzi.

Condividi:

Commenti chiusi