Masserano. Alla Ema Confezioni svaligiati i distributori automatici di vivande e caffè

0

Tra le 21 di martedì 3 settembre, e le 6 di ieri mattina, 4 settembre, ignoti si sono introdotti all’interno della Ema Confezioni di via II Giugno, a Masserano.

Entrati dal deposito merci dopo aver forzato una finestra, i malviventi hanno raggiunto l’area ricretativa in cui sono posizionati alcuni distributori di vivande e caffè, asportandone il contenuto in denaro.

In un secondo momento hanno raggiunto gli uffici all’interno dei quali hanno rinvenuto e svaligiato quattro cassettine metalliche contenenti altro denaro contante. Il danno complessivo sofferto dal titolare dell’azienda, un uomo del 1985 residente a Lessona, non è stato ancora quantificato nel dettaglio.

È stato proprio il titolare della Ema Confezioni, alle 6.35 di ieri mattina, a richiedere l’intervento dei carabinieri di Masserano per sporgere denuncia contro ignoti.

Condividi:

Commenti chiusi