Bi.T quotidiano ha bisogno del tuo aiuto

Cara lettrice, caro lettore, un tuo piccolo contributo, in questo momento particolare, per noi di Bi.T sarebbe davvero molto importante. Grazie per l'aiuto!

La Biella che Piaceva. AAA Cercasi sindaco per i giardini Zumaglini

0

Sul dibattito vis à vis di venerdì sera tra i vari candidati abbiamo già parlato. Questo è un focus su quanto emerso nel dettaglio in merito a un obbiettivo a quanto pare comune a tutti: i giardini Zumaglini.

Ogni candidato, interpellato su un qualsiasi argomento, alla fine tornava sempre e inevitabilmente a parlare dei giardini.

“Cosa pensate della sicurezza a Biella?”
“Eh, i giardini Zumaglini…”

“Che soluzioni avete per carenza di opportunità lavorative per i giovani?”
“Eh, i giardini Zumaglini…”

“E per la funivia di Oropa?”
“Eh, i giardini Zumaglini…”

Avete soluzioni per il vecchio ospedale?
“Eh, i giardini Zumaglini…”

Quali progetti sono in cantiere per fermare il calo della popolazione?
“Eh, i giardini Zumaglini…”

E così via in un loop infinito, sembrava un dibattito di una campagna elettorale americana dove i candidati di turno per far leva sulle emozioni ripetevano ogni 3 x 2… Eh, l’11 settembre.

Quello che ci chiediamo è: SI STANNO CANDIDANDO COME SINDACI DI BIELLA O DEI GIARDINI ZUMAGLINI? Nel primo caso sarebbe bello sapere cosa propongono di concreto, tralascindo gli spiegoni teorici del “sarebbe bello” che quelli siamo capaci tutti a farli, basta aprire Facebook e in 10 minuti troviamo esperti del “se comandassi io” come se piovesse (ogni riferimento al meteo locale è puramente casuale).

Se invece si vogliono candidare solo per la famosa area verde cittadina ce lo dicano chiaro e tondo, così cerchiamo qualcuno che sia interessato anche alle al resto della città, lasciando a loro la bonifica del parco.

Durante il dibattito i giardini sono stati dipinti come luogo di degrado assoluto, con balordi, spacciatori, delinquenza ad ogni angolo che Scampia a confronto sembra l’oratorio di San Cassiano.

È vero ci sono dei problemi, è innegabile, ci abbiamo scherzato spesso anche noi ma da qui a farne il fulcro di tutti i problemi locali, ne passa.

Un estraneo che dovesse leggere estratti degli interventi dei vari candidati se ne guarderebbe bene da passarci anche solo vicino.

Immaginiamo Sky Italia fare un sopralluogo per valutare l’idea di una nuova serie TV. Finita Gomorra e archiviata Suburra già si pensa a un’altra entusiasmante fiction “ZUMAGLINI”, 10 episodi fatti di nulla, un po’ come le argomentazioni forzate dei nostri eroi candidati.

LBCP

Condividi:

Commenti chiusi