Gilber Gaglianico, la Serie C è più vicina! Canavese si arrende 3-0

0

Vittoria doveva essere e vittoria è stata: la Gilber Gaglianico dà un segnale importante al campionato di Serie D battendo la diretta inseguitrice Canavese per 3-0. Coach Toniolo inizia la sfida con uno starting six formato da Danna con opposto Ferraro, bande Bevilacqua e Novara, centrali Peruzzo e Gualino, libero Marinello.

Già dal primo set le biancoblù imprimono un ritmo che le eporediesi non riescono a reggere. Mainini e compagne si portano avanti imponendosi 25-16. Nel secondo parziale Canavese esce alla distanza, ma la Gilber non va mai in difficoltà e si aggiudica anche il secondo set con il punteggio di 25-22. Il terzo set è un assolo della compagine di casa che chiude il discorso (25-14). Top scorer dell’incontro Elisa Ferraro, autrice di 17 punti.

A fine partita coach Stefano Toniolo non nasconde la sua soddisfazione per questa vittoria che vale tantissimo: “Esaltante incontro interpretato dalla squadra con estrema attenzione e coraggio. Di fronte ad avversarie ben organizzate in difesa, bisognava avere molta determinazione e freddezza in attacco. Le ragazze sono sempre state focalizzate sull’obiettivo e la differenza in attacco ha portato al risultato finale. Coese fino in fondo sono riuscite a resistere a qualsiasi tentativo delle avversarie di cambiare le sorti dell’incontro. Sono felice per le ragazze e per tutto il movimento pallavolistico di Gaglianico, che ha meritatamente assistito ad un incontro esaltante e spettacolare. Ora di nuovo in palestra per prepararci al prossimo incontro, per continuare sulle ali dell’entusiasmo che ci coinvolge”.

La classifica vede ora la Gilber con un vantaggio di 4 punti sul duo di inseguitrici formato proprio da Canavese e Union Volley. A cinque match dalla fine un cuscinetto importante per Gaglianico che non deve però alzare le mani dal manubrio troppo presto. La Serie C è vicina, ma bisogna ancora faticare.

Gilber Gaglianico – Canavese Volley 3-0 (25-16, 25-22, 25-14)

Gilber Gaglianico: Bevilacqua 11, Carena, Caretta, Danna 3, Ferraro 17, Fornasier, Gualino 7, Levis, Mainini (L), Marinello (L), Novara 10, Peruzzo 11, Sardo. All.: Stefano Toniolo, assistente Paolo Garizio

Condividi:

Commenti chiusi