Funicolare. Servizio a vetture alternate per manutenzione parti usurate: si allungano i tempi d’attesa

0

Il Comune di Biella informa che la funicolare del Piazzo (ascensore inclinato) è attualmente in funzione a mezzo servizio a causa di un intervento di sostituzione parti usurate che dovrà essere eseguito durante i prossimi giorni.

Attualmente risulta ferma la vettura “due”, a seguito di un sopralluogo del direttore di servizio che ha constatato la necessità di sostituire una fune dell’impianto. Il servizio è garantito dalla vettura “uno”, con tempi d’attesa per l’utenza inevitabilmente più lunghi.

Per questo motivo l’Amministrazione si scusa per il disagio. Nelle scorse ore, a seguito della comunicazione giunta venerdì pomeriggio, l’Amministrazione ha subito proceduto con l’impegno di spesa, non appena il materiale sarà in loco verranno sostituiti i pezzi.

«Gli ascensori sono sottoposti a continui controlli proprio per cercare una soluzione definitiva rispetto al passato e i risultati positivi si sono visti – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Davide Eugenio Zappalà -. Da gennaio non si sono più assistiti a blocchi con persone a bordo o di lunga durata. Tuttavia i controlli hanno evidenziato l’usura di alcune parti e per qualche giorno si procederà con l’uso di una sola vettura. Il Comune ha già deliberato l’impegno economico per eseguire gli ulteriori interventi di sostituzione, appena arriva il materiale si eseguirà il lavoro».

Comunicato stampa Comune di Biella

Condividi:

Commenti chiusi