Coordinamento Biella Antifascista. Il decoro urbano e “La buona educazione degli oppressi”

0
Sabato prossimo 9 novembre alle ore 18 nelle Sale Auliche della Fondazione Pistoletto (sopra Hydro) verrà presentato il libro dal titolo “La buona educazione degli oppressi – Piccola storia del decoro” di Wolf Bukowski (ed. Alegre, 2019).
Il coordinamento antifascista prosegue il percorso iniziato quest’estate sui temi del decoro urbano confrontandosi con l’autore del libro e altre realtà del territorio. Non sono lontani i giorni in cui venivano lanciate le crociate in nome del decoro contro chi viveva i giardini Zumaglini e interrogarsi su questi temi è fondamentale per compredere cosa sta succedendo nella nostra città.

Il libro di Bukowski è un’attenta disamina di come siamo arrivati all’attuale discorso pubblico sulle città, dove il povero è colpevolizzato e le rendite moltiplicate. I centri trasformati in vetrine e i programmi abitativi di edilizia pubblica popolare abbandonati.

“Una perlustrazione dell’abisso in cui, nel nome del decoro e di una versione pervertita della sicurezza, ci sono fioriere che contano come, e forse più, delle vite umane. A essere perseguita non è la sicurezza sociale, di welfare e diritti, ma quella che dietro la sacra retorica del decoro assicura solo la difesa del privilegio”.

L’incontro è stato organizzato in collaborazione con:
Osservatorio del Biellese Beni Culturali e Paesaggio
Ciclofficina Thomas Sankara
Hydro – Better Places
Libreria Robin

c.s.
Condividi:

Commenti chiusi