Città Studi Biella. Sessione di laurea per 26 studenti della “triennale” in Amministrazione Aziendale e Scienze dell’Amministrazione

0

Ieri, giovedì 21 luglio, a Città Studi Biella si sono laureati 26 studenti: 24 del Corso di Laurea Triennale in Amministrazione Aziendale (Dipartimento di Management dell’Università degli Studi di Torino) e 2 del Corso di Laurea Triennale in Scienze dell’Amministrazione (Dipartimento di Giurisprudenza sempre di UNITO).

In mattinata le proclamazioni di laurea e le discussioni si sono svolte in presenza davanti alle Commissioni coordinate dai Professori Gino Mazzone, Alessandro Bonadonna, Anna Maria Porporato, per Amministrazione Aziendale, e Anna Maria Porporato, Alessandro Bonadonna, Matteo Portaluri, per Scienze dell’Amministrazione.

Il Professor GinoMazzone, docente e dipendente di un noto istituto bancario biellese, cosa che sottolinea il continuo binomio formazione-lavoro proprio di Città Studi, ha presieduto la prima Commissione puntualizzando quanto il momento fosse rilevante: «La giornata odierna nella quale si procede alla proclamazione dei laureati è un tempo memorabile per gli studenti, per le relative famiglie, per l’intera comunità universitaria e per il territorio. Questa celebrazione, per i laureandi, segna la conclusione di un ciclo di studi e l’inizio di un “nuovo presente” da affrontare con passione e impegno foriero di gratificazioni e soddisfazioni».

Durante la cerimonia è stata anche menzionata la recente convenzione siglata tra Città Studi Biella, Università di Torino, Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e Città di Biella (progetto a cui ha aderito anche l’Unione Industriale Biellese con un suo specifico finanziamento) un accordo che lega per i prossimi vent’anni questo campus universitario biellese all’Università di Torino (legame nato ormai trent’anni fa, nel 1992).

«Un sentito ringraziamento – ha proseguito il Professor Mazzone – al Presidente di Città Studi, Pier Ettore Pellerey, che in sinergia con il magnifico Rettore dell’Università di Torino, Prof. Stefano Geuna, con la Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e con la Città di Biella hanno recentemente rinnovato la Convenzione che lega questo Campus universitario biellese all’Università di Torino esaltandone, in modo costruttivo e prospettico, le ampie ricadute sul territorio in termini di cultura, sviluppo e valorizzazione delle risorse umane nell’ampio contesto delle eccellenze imprenditoriali presenti».

c.s.

Condividi:

Commenti chiusi