Cavaglià. “Natale con la Pro Loco”: battaglia a suon di risate con i comici di Zelig, Colorado e Camera Cafè

0

Si arricchisce il cast della serata centrale della manifestazione “Natale con la Pro Loco” a Cavaglià: sabato 7 dicembre al polivalente, luogo della casa di Babbo Natale, del Luna Park e dell’animazione per i bambini, ci sarà “Comedy Ring”, ovvero uno spettacolo teatrale che vede, per la prima volta sul palco, gli Attori e i Comici di Zelig, Colorado, Camera Cafè e Comedy Central che si danno battaglia a suon di risate e divertimento garantito.

Saranno presenti sul palco del polivalente Massimo Costa da Camera Cafè, Enrico Luparia da Eccezionale Veramente, Mauro Villata da Colorado, Carlo De Benedetto da Zelig Lab e Comedy Central.

Mauro Villata di Colorado

Uno spettacolo improntato sull’animazione dove il vero protagonista è il pubblico che interagisce per tutto lo show con gli artisti presenti sul palco. Una sorta di combattimento tra le 16 corde del pugilato dove non voleranno cazzotti, ma battute, dove gli unici a finire a KO saranno gli spettatori stesi al suolo dalle risate.

La serata del 7 dicembre avrà quindi questo svolgimento: si apre alle 21.00 con ‘Comedy Ring – 1° round’, a seguire ‘Sfilata di Natale’ con alcuni intraprendenti commercianti della zona (‘La Sà’ di Alice Castello con acconciature ‘Bulli e Pupe’ di Santhià ed estetista ‘Spazio Bellezza’ di Cavaglià e la partecipazione di Mambo Forrò scuola di danza. Presenta Andrea Guasco), e poi il secondo round di ‘Comedy Ring’. Al termine discomusic fino a notte fonda con ‘Just4deejays’.

Confermato il programma del 6 dicembre con dalle 21.30 lo spettacolo di ‘DJ Jump e Neja con resident Linz’n’Crix.

Domenica 8 dicembre pranzo degli anniversari di matrimonio il cui ricavato andrà in beneficenza per il rifacimento del tetto della Chiesa Parrocchiale e al pomeriggio premiazione dei migliori disegni consegnati dai bambini a Babbo Natale.

Dal 5 all’8 dicembre Casa di Babbo Natale, spedizione delle letterine, truccabimbi, selfie e Luna Park.

c.s.

Condividi:

Commenti chiusi