Biella. Sui fondi Por-Fesr, nuova agenda urbana: la giunta mantiene il riserbo fino all’ok della Regione

0

Fondi Por-Fesr: il dossier rivisto dalla nuova Amministrazione approda in Regione Piemonte. Negli scorsi giorni la giunta di Biella ha concluso il lavoro di revisione dell’agenda urbana, contenente il piano finanziario degli interventi, e ora attende il “giudizio” da Torino. Il nuovo documento contiene delle sostanziali modifiche, rispetto a quanto era stato elaborato in passato. In giunta prevale grande ottimismo, ma ora si attende il via libera dalla Regione.

«Abbiamo lavorato per settimane e presentato la nostra proposta di progetto alla Regione – spiega il sindaco Claudio Corradino -, fin quando non avremo certezza che tutte le nostre osservazioni saranno accolte preferisco rimanere prudente e perciò mantenere riservata l’agenda. Siamo ottimisti che dalla Regione ci diano il via libera per tutti i punti proposti, a quel punto il tema Por-Fesr tornerà in giunta e sarà nostra premura comunicare le decisioni assunte».

Sul tema, molto attivo l’assessore al Bilancio e all’Urbanistica Silvio Tosi: «Rispetto al precedente programma abbiamo stralciato dei punti e ne abbiamo implementati altri, ma ci addentreremo sulle singole azioni solo quando avremo in mano delle certezze. Posso aggiungere che stiamo badando alla concretezza, come più volte ha richiesto e ribadito in giunta il nostro sindaco: poche opere mirate, ma su cui si è convinti e da realizzare con fermezza».

Comunicato stampa Comune di Biella

Condividi:

Commenti chiusi