Biella. Ladri assetati rubano attrezzatura per la diagnostica auto e prima di andarsene si bevono una birra

0

È stato il titolare dell’Autodemolizione Biellese di via Milano 161, a Biella, a sporgere denuncia contro ignoti per aver subito il furto di due valigette contenenti l’attrezzatura computerizzata che viene utilizzata per la diagnostica delle auto.

Si tratta di strumenti da addetti ai lavori, peraltro molto costosi: bisogna conoscerne il funzionamento per poterli utilizzare correttamente. Il che lascia pensare che possa essersi trattato anche di un furto su commissione.

Fatto sta, che il danno subito dalla ditta ammonta a circa 15mila euro. I ladri hanno fatto visita all’azienda nella notte tra domenica 12 e lunedì 13 maggio e hanno rovistato negli uffici, probabilmente in cerca di denaro contante, prima di mettere le mani sull’attrezzatura che poi hanno rubato.

Una curisità: i malviventi hanno consumato sul luogo del misfatto una lattina di birra, abbandonandola lì senza minimamente preoccuparsi di aver lasciato una traccia per gli investigatori. In effetti, la lattina è stata repertata e sarà utilizzata per avere il DNA di chi l’ha utilizzata.

Condividi:

Commenti chiusi