Bi.T quotidiano ha bisogno del tuo aiuto

Cara lettrice, caro lettore, un tuo piccolo contributo, in questo momento particolare, per noi di Bi.T sarebbe davvero molto importante. Grazie per l'aiuto!

Biella. Da giovedì 5 dicembre torna il presepe meccanico di Fratel Amilcare

0

Anche quest’anno torna il tradizionale appuntamento con l’apertura del presepe meccanico di Fratel Amilcare.

L’opera allestita nella casa di riposo Belletti Bona aprirà al pubblico giovedì 5 dicembre e sarà visibile fino al 6 gennaio 2020.

Per rendere ancora più emozionante e magico il momento, giovedì alle 16.30, i bambini della scuola primaria dell’Istituto La Marmora si esibiranno in coro con diversi canti natalizi.

Il presepe meccanico, dal 1956, continua a incantare bambini e adulti di ogni generazione con i suoi delicati meccanismi. È suddiviso in quattro momenti ( l’aurora, il giorno, la sera e la notte con l’apparizione degli angeli e la caduta della neve). Il ciclo completo del presepe dura circa sei minuti e mezzo in cui i vari personaggi si animano: le donne lavano, cullano, filano e tessono mentre gli uomini si dedicano alle attività più faticose.

Fratel Amilcare, ossia Pietro Repetto (nato a Carpendo d’Aqui in provincia di Alessandria il 16 settembre 1914 e morto il 12 febbraio 2014 a Torino nel Centro La Salle) sottraendo il tempo al riposo notturno, lavorava anche di notte per aggiungere ogni anno sempre più personaggi al suo presepe e arrivare puntuale all’appuntamento natalizio.

Quando era studente presso la Congregazione dei Fratelli delle scuole cristiane a Grugliaco costruì il suo primo Presepio animato. Nel 1939 fu traferito in Libia e qui iniziò a costruire i primi meccanismi complessi come il passaggio della luce dal giorno alla notte, l’apparizione in Cielo degli Angeli e la caduta della neve. Dal 2001, grazie alla generosità e all’aiuto della famiglia Savio, la sua imponente opera è stata trasferita stabilmente alla casa di riposo Belletti Bona.

Il presepe, entrato ormai nei cuori dei biellesi e non, sarà visibile con i seguenti orari: dal lunedì al sabato dalle 16 alle 19; domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19; Natale  e Capodanno dalle 16 alle 19; Santo Stefano e Epifania dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19.

Per visite di scuole e gruppi prenotare all’Istituto tel. 015.22133 (ufficio accoglienza). e-mail: animazionebelletti@gruppoanteo.it

Un evento a cui partecipare per riscoprire e assaporare la Magia del Natale nel suo significato più autentico. Emozione, magia e amore saranno gli elementi in grado di restituire la “luce” agli animi inariditi dalla vita.

Condividi:

Commenti chiusi