Biella. Con la patente scaduta da sei anni, al volante ubriaco: polizia denuncia un 44enne residente in città

0

Aveva la patente scaduta dal 2013 ma come se niente fosse era al volante della sua macchina. Ubriaco, per giunta. Sono stati gli agenti della questura di Biella a fermare ieri mattina, mercoledì 10 luglio, intorno alle 12.30, un uomo del ’75 nato e residente in città.

S.B. con un un’altra persona sul sedile del passeggero era a bordo della sua Mercedes. Dal controllo effettuato in banca dati è subito emerso che il permesso di guida non era in regola (la patente era in effetti scaduta nel 2013). Inoltre, l’uomo mostrava evidenti sintomi di alterazione dovuta al consumo di alcol. Al test, somministrato due volte, è risultato positivo con 0.87%.

A quel punto, è scatta la denuncia per guida in stato di ebbrezza e il veicolo è stato riconsegnato alla madre del 44enne. Per quanto concerne la guida con permesso scaduto, è stata effettuata apposita segnalazione all’autorità competente.

Condividi:

Commenti chiusi