Biella. All’Esselunga tenta di rubare quasi 200 euro di alimentari e prodotti per la persona, scoperta e denunciata

0

Le hanno trovato addosso quasti 200 euro di refurtiva, tra generi alimentari e prodotti per la persona. A segnalare il (sospetto) furto sono stati gli uomini della sorveglianza che operano all’interno della galleria dell’Esselunga di Biella. Non potendo però procedere a perquisizione personale, hanno dovuto richiedere l’intervento dei carabinieri del comando provinciale.

Così la donna del 1981 residente a Biella, accompagnata dal marito, un uomo del 1963 anch’egli residente in città, nel pomeriggio di ieri, domenica 31 marzo, è stata denunciata dai militari dell’Arma per furto aggravato. La refurtiva è stata recuperata e riconsegnata ai dipendenti del centro commerciale cittadino.

Condividi:

Commenti chiusi