Benna. Festività natalizie: dall’Amministrazione Sitzia tante piccole “coccole” per creare vero senso di comunità

0

In questo periodo di festività natalizie, l’Amministrazione comunale ha cercato con tante piccole iniziative di rendere più colorato il Natale della comunità bennese ed in particolare delle fasce dei più giovani e degli anziani.

Ad inizio dicembre, il Comune ha coinvolto i bambini della scuola dell’infanzia e primaria nella decorazione dell’albero di Natale posizionato in Piazza della Roggiona: tutti i bambini hanno preparato dei simpatici e colorati addobbi che a piccoli gruppi, accompagnati dalle maestre, hanno posizionato insieme al sindaco.

Numerose sono state le letterine che i bimbi bennesi hanno indirizzato a Babbo Natale, tramite l’apposita cassetta postale allestita sotto il portico del municipio.

Le volontarie della Biblioteca Civica: Maria Angela, Carla, Barbara e Bruna hanno realizzato a mano dei pensieri natalizi per i bambini più piccoli e per quelli frequentanti le due scuole del paese. La giunta, invece, ha omaggiato con dei dolcetti i più grandicelli della scuola secondaria di primo grado.

Sono stati distribuiti circa 180 regali tra i ragazzi del paese.

Mentre quasi duecento biglietti d’auguri, preparati dagli alunni della scuola dell’infanzia e dalla scuola primaria sono entrati nelle case di altrettanti cittadini per regalare un sorriso in questo anno così difficile.

«Tanti piccoli gesti che valorizzano il senso delle comunità vere e che dimostrano quanto le nostre piccole realtà, nonostante tutto, riescano ancora a continuare a mettere al centro le persone prima di tutto», ha spiegato il sindaco Cristina Sitzia.

Condividi:

Commenti chiusi