Benna. Con un kit omaggio l’Amministrazione comunale ha dato il benvenuto ai sette bambini nati nel 2020

0

Nella tarda mattinata di sabato 24 aprile, presso l’area del Parco dei Benedettini, l’Amministrazione comunale ha dato il benvenuto ai bambini bennesi nati nel 2020. Il sindaco Cristina Sitzia, accompagnata dai suoi consiglieri, ha accolto le famiglie dei sette bambini (4 maschi e tre femmine): «Si tratta di una nuova iniziativa del Comune di Benna: tutti abbiamo passato un anno difficile, ora vogliamo soffermarci su quanto di più prezioso ci sia, il dono della vita, un seme di speranza per il futuro. Avremmo voluto incontrarvi prima ma le restrizioni non ce lo hanno permesso».

L’Amministrazione ha consegnato ad ogni famiglia un kit contenente la carta comunale dei servizi rivolti alla fascia 0-6 anni, bavagliolo, zainetto, astuccio, matite colorate, album da colorare, bimbo a bordo, prodotti per l’igiene, spazzolino e clessidra. Un particolare ringraziamento è stato rivolto alla dottoressa Cecilia Tanzi (presente alla cerimonia, ndr) direttrice della Farmacia Eredi di Marco Dottor Spagnolo di Benna per la donazione di alcuni prodotti di igiene per l’infanzia e alla consigliera comunale Veronica Rizzo di MVCuorecrea per la realizzazione artigianale di uno degli oggetti del kit. Insieme agli amministratori hanno realizzato il kit di benvenuto.

Nell’accogliere i bimbi nati nel 2020, Logan, Davide, Sohail, Matteo, Alice, Fiammetta e Marta, il primo cittadino ha voluto ringraziare le loro famiglie, la maggior parte neo residenti in paese per aver scelto Benna per far crescere i propri figli, ricordando anche che pur essendo una piccola realtà, il paese offre tutti i servizi necessari per le famiglie.

c.s.

Condividi:

Commenti chiusi