Basket. Rivoluzione in casa Teens Biella: lasciano sia coach Bertetti che il general manager Claudio Porta

0

Il Teens Basket Biella ha deciso di voltare pagina: nella stagione 2021/2022 infatti non sarà più coach Gianpiero Bertetti l’allenatore del team di patron Luciano D’Agostino.

«Ringraziamo Gianpiero per il contributo determinante nel percorso di crescita della nostra società – dichiara il presidente D’Agostino -. Resterà per sempre nel nostro cuore, come uno dei protagonisti di alcuni dei momenti più belli della nostra storia. ‎Gli auguriamo le migliori fortune per la sua vita privata e sportiva, sperando che decida di rimanere nella nostra famiglia con un nuovo incarico».

Claudio “Caio” Porta

Cambia così la guida tecnica che ha regalato al Teens due promozioni consecutive dalla D alla C Gold, i playoff di C Gold e la Coppa Piemonte del Centenario FIP.

Coach Bertetti saluta così: «Dopo tre anni finisce la mia collaborazione con il Teens. Sono state tre stagioni di grande lavoro e altrettante soddisfazioni. Ringrazio tutte le persone che hanno condiviso con me questo cammino. Buona fortuna a tutti».

Un altro cambiamento riguarda lo staff societario: dopo due stagioni, infatti, Claudio Porta ha deciso di lasciare l’incarico di general manager della prima squadra. «Ringrazio la società e il presidente D’Agostino – sottolinea Porta – per avermi dato la possibilità di fare un’esperienza esaltante sia dal punto di vista sportivo sia umano».

«Claudio è stato una pedina importante nel percorso fatto dal Teens nelle ultime due stagioni. Ci ha aiutato a crescere e acquisire una dimensione che solo qualche anno fa non pensavamo ‎di poter raggiungere. A lui come a Bertetti vanno i nostri ringraziamenti e un grande in bocca al lupo per il futuro sportivo e non», conclude Luciano D’Agostino.

c.s.

Condividi:

Commenti chiusi