Basket. Esordio amaro al Forum per Edilnol Pallacanestro Biella: passa l’Assigeco Piacenza 76-63

0

Dopo la sfortunata trasferta siciliana, esordio al Forum per Edilnol Pallacanestro Biella. Avversaria di turno è l’Assigeco Piacenza, un cliente scomodo. Il quintetto di coach Andrea Zanchi parte bene, ma poi viene subito a galla la maggiore esperienza ospite e per i rossoblù sono dolori. All’intervallo lungo gli ospiti sono avanti di 20 (43-23), ma Biella ha un sussulto sul finire del terzo periodo quando si porta sul -11 (45-56). L’avvio dell’ultimo quarto illude il Forum, i rossoblù riescono ad arrivare a -6 (50-56) con una tripla di Bertetti in transizione, ma Piacenza non si lascia impressionare e porta a casa il bottino. È un’altra bomba, di Tommaso Guariglia, a chiudere virtualmente i giochi quando sul cronometro mancano poco più di 180″.

Primo quarto. Biella parte con Soviero, Hasbrouck, Pollone, Davis e Morgillo. Piacenza schiera Sabatini, Devoe, Cesana, Pascolo e Guariglia. Primi due punti del match per Jacopo Soviero, poi Alessandro Morgillo per il 4-0, ma una tripla di Cesana accorcia (4-3). Risponde Pollone con un’altra bomba. Dopo 3′ Piacenza mette la testa avanti con la seconda tripla di capitan Cesana. A metà frazione Morgillo inchioda la prima schiacciata della stagione 2021/22 sotto la Barlera, ma l’Assigeco è ancora avanti (9-11). Primi due di Davis, 11-13 a poco più di 180″ dalla prima sirena. Iniziano le rotazioni rossoblù. In campo Bertetti, Porfilio, Infante e Vincini. Pascolo fa 11-15 in contropiede. La tripla di Devoe costringe coach Zanchi al timeout. Pascolo mette il 20-11 per i suoi quando mancano 64″. Ancora palla persa per l’Edilnol e Guariglia non si fa pregare: l’Assigeco vola sul 22-11.

Secondo quarto. Devoe ritrova subito la via del canestro (24-11). Pallacanestro Biella sembra un po’ sulle ginocchia, ma finalmente arrivano i primi due due di Kenneth Hasbrouck, 13-24. Ospiti ancora a segno: 26-13. Cesana segna anche da casa sua… 29-13, massimo vantaggio Assigeco. Tommaso Bianchi mette una tripla fondamentale per stare in scia (16-29). Sulla transizione Piacenza perde palla in attacco e Morgillo conclude da sotto (18-29). Piccolo breack rossoblù e timeout per coach Salieri. Ancora Bianchi dalla lunghissima, 21-29. Gajic in sottomano interrompe il digiuno ospite (21-31). Coach Zanchi dà fiato a Pollone, dentro Bertetti. A due minuti dall’intervallo lungo, sul 23-36, la panchina di casa chiede timeout. Biella ha 8″ sul cronometro per accorciare dopo un altro breack pesante dei ragazzi di coach Salieri, ma non se ne fa nulla: la frazione si chiude sul 23-43. Speriamo che la pausa porti consiglio.

Terzo quarto. Coach Zanchi riparte con Soviero, Pollone, Davis, Hasbrouck e Infante. Gli ospiti tornano sul parquet con lo starting five. Tripla a tabella di Guariglia, poi Hasbrouck (25-46). Soviero (27-46). Bomba di Matteo Pollone, 31-51. L’inerzia è comunque di Piacenza. Sbaglia anche Infante dalla lunghissima e l’Assigeco ringrazia. A 4′ dalla sirena c’è una gran confusione in campo, con errori al tiro e palle perse da ambo le parti. Devoe da sotto, 33-56. Tripla di Pollone: 36-56. Due punti da sotto di Carlo Porfilio riportano Biella sotto i 20 punti di distacco (38-56), quando mancano un paio di minuti. Timeout coach Zanchi. 39-56 con un personale di Luca Vincini. Ancora Vincini dalla media, poi sfonda in attacco contro Assigeco e nuovo possesso Biella. Porfilio capitalizza da sotto in mezzo ad un nugolo di mani avversarie: 43-56. Bertetti sbaglia la tripla in transizione ma Davis arpiona il rimbalzo offensivo e subisce fallo: 1/2 dalla lunetta e 44-56 a 41″ dalla sirena. Vincini recupera palla in attacco ma Porfilio ha la mano fredda dai 6.75. Vincini cerca di schiacciare e subisce fallo, va in lunetta con meno di 4″ sul cronometro e fa 1/2: 45-56.

Ultimo quarto. Ancora Luca Vincini suona la carica con due punti da sotto: 47-56 e rossoblù di nuovo in partita. Tripla di Gianmarco Bertetti che fa esplodere il Forum: 50-56. Pascolo corregge a canestro il 50-58 per Piacenza e subito dopo Devoe, dall’angolo, punisce ancora l’Edilnol, 50-61. Hasbrouck in acrobazia mette il 54-63. Pollone fa tutto da solo e accorcia ancora (56-63). Fuori Bertetti, dentro Soviero. A poco più di due minuti dalla sirena finale, un’altra tripla di Tommaso Guariglia (56-72) chiude virtualmente il conto. C’è spazio per un’altra conclusione pesante di Tommaso Bianchi (63-76) prima che le due squadre vadano sotto le docce.

EDILNOL PALLACANESTRO BIELLA – ASSIGECO PIACENZA 63-76 (11-22; 23-43; 45-56)

Biella. Soviero 5, Bertetti 3, Infante, Porfilio 4, Bianchi 11, Vincini 6, Pollone 11, Aimone ne, Loro ne, Morgillo 8, Hasbrouck 6, Davis 9. Allenatore: Andrea Zanchi. Vice: Andrea Niccolai.

Piacenza. Seck 2, Devoe 25, Galmarini 3, Gajic 2, Pascolo 10, Guariglia 17, Querci, Gherardini ne, Sabatini 1, Cesana 16. Allenatore: Stefano Salieri. Vice: Gabriele Grazzini e Fabio Farina.

Arbitri. Maschio, Patti, Dorondin.

Condividi:

Commenti chiusi