Basket. Al Forum un altro rinvio per il primo appuntamento con la vittoria: Pistoia non fa sconti all’Edilnol, finisce 82-69

0

Dopo Treviglio, anche la Pistoia degli ex (Saccaggi, Wheatle, Sambugaro) passa al Forum, causando un ulteriore rinvio per l’appuntamento con la prima vittoria casalinga di Edilnol Pallacanestro Biella. La Giorgio Tesi Group vince 69-82, ma il distacco finale è sinceramente troppo severo per i ragazzi di coach Zanchi, che stavolta hanno variato solo un po’ l’ordine dei fattori.

Pistoia ha infatti preso un buon vantaggio che è arrivato sino al 29-45 ad un secondo dall’intervallo lungo. In quel residuo secondo però Biella ha segnato 4 liberi, che hanno fatto iniziare la ripresa sotto ben altri auspici. Spinta da una ottima difesa, da Pollone, Hasbrouck e Morgillo l’Edilnol ha recuperato punto su punto, riuscendo a rimettere il naso avanti per poi venire nuovamente raggiunta sul 56 pari.

Nell’ultimo quarto le residue energie hanno ancora permesso a Biella di andare sul +4, poi il rientro dei giocatori più esperti di Pistoia ha invertito bruscamente l’inerzia. L’Edilnol ha continuato a lottare su ogni pallone ma non sono state sufficienti le pur eccellenti prove individuali di diversi giocatori, su tutti Morgillo alla sua migliore prestazione stagionale con 23 punti e 10 rimbalzi.

PRIMO QUARTO.  Biella schiera Soviero, Pollone, Hasbrouck, Davis e Morgillo, gli ospiti rispondono con Saccaggi, Johnson, Utomi, Wheatle e Magro. Apre Johnson con una tripla, poi commette fallo su Morgillo lanciato a canestro. Solo un libero per il centro rossoblù, che però si rifà poco dopo con schiacciata ed appoggio a canestro, entrambi su assist di Hasbrouck. Pistoia trova solo soluzioni dalla distanza però fa centro di nuovo con Johnson e Utomi, che si prende anche l’aggiuntivo. Sotto di 3, l’Edilnol torna avanti con Hasbrouck e Morgillo, poi di nuovo Utomi da 3 che dopo un paio di possessi a vuoto segna anche il primo canestro da due per la sua squadra. Risponde Pollone, ma lo fa anche Magro e il neo entrato Riisma si iscrive al festival del tiro da tre. Davis va a canestro nonostante un evidentissimo fallo ai suoi danni non chiamato dagli arbitri, poi due liberi di Saccaggi ed ancora Morgillo per il 17-22.

SECONDO QUARTO. Pistoia alza il quintetto con Divac e Del Chiaro, Infante rileva Morgillo poi Vincini entra per Davis. La Tesi Group commette tre falli in un minuto, due sono di Divac che però si riscatta con la tripla del +8 per i suoi. Time-out di coach Zanchi, ma l’Edilnol non trova la via del canestro ed i toscani allungano con Del Chiaro sino al 17-28. Hasbrouck sblocca finalmente lo score rossoblù con una tripla che viene annullata da Dalla Rosa. Vincini e Pollone segnano punti importanti, ma Pistoia con gli ex Saccaggi e Wheatle, più un’altra tripla di Utomi, allarga il divario fino al 24-40, ed i punti di distacco sono 16 come quelli segnati dallo statunitense-nigeriano Utomi. Altro timeout per Biella, dopo un libero di Johnson Morgillo schiaccia il morbido alley-oop di Hasbrouck ma Lorenzo Saccaggi ristabilisce le distanze conquistandosi due falli e trasformando tutti i liberi. Farebbe 29-45 ma lo stesso Saccaggi commette fallo su Pollone al tiro da tre sulla sirena: proteste e fallo tecnico, Bianchi segna il libero e Pollone i suoi tre, chiudendo sul 33-45.

TERZO QUARTO. L’Edilnol parte molto aggressiva ma il primo canestro arriva dalla morbida mano di Johnson. Pollone centra la tripla, Habrouck scrive il – 9 ed il solito Udomi risponde. Davis va a segno a rimbalzo d’attacco, sbaglia l’aggiuntivo ma Biella recupera ancora palla e manda di nuovo Hasbrouck a bersaglio. Parziale di 9-4, sul 42-49 è coach Brienza a chiamare timeout trovando due punti importantissimi con una entrata di Wheatle, l’Edilnol sbaglia qualcosa di troppo ma recupera un altro punto con la tripla di Hasbrouck, entrato decisamente in partita. Un pallone incastrato sul ferro vede la freccia nella direzione dell’attacco rossoblù e l’Edilnol ne approfitta segnando altri due canestri con Hasbrouck e Bianchi. Mancano ancora due punti, e li scrive Morgillo subendo anche fallo. A segno anche l’aggiuntivo e Biella torna avanti sul 52-51. Un minuto e mezzo da giocare, Saccaggi tenta da tre ma sbaglia, Morgillo da sotto invece no e così tocca ancora ad Utomi rimediare con un 2+1, Morgillo (16 per lui) si trasforma in assist-man per Porfilio ma è ancora l’imprendibile Utomi a far iniziare l’ultima frazione dal 56 pari.

ULTIMO QUARTO. Pistoia cambia un po’ di carte, Johnson segna ma Vincini gli risponde, poi rientrano Morgillo e Hasbrouck e con l’assistenza di Pollone confezionano il 4-0 che da finalmente un vantaggio di due possessi all’Edilnol. Timeout Pistoia dopo meno di due minuti, rientrano Saccaggi e Magro ma a segno va Dalla Rosa con un bel sottomano, seguito da Saccaggi. Di nuovo parità, con la palla agli avversari stavolta è Biella (con bonus già esaurito) a fermare il tempo e poi a recuperare palla, con Hasbrouck che va a conquistarsi due liberi, il primo dei quali trasformato. Utomi avrebbe la possibilità di tirare ma mette un piede sulla linea, poi un fallo in attacco di Davis manda in lunetta Dalla Rosa che segna entrambi i liberi. Ancora Davis viene punito sotto il proprio canestro (quinto fallo) ma stavolta Utomi ne segna solo uno su due, non va la tripla di Hasbrouck ed Utomi e Wheatle puniscono: 63-69 a 4’10” dalla fine. Inevitabile il timeout, tocca a Morgillo e Vincini, Pollone, Bianchi ed Hasbrouck tentare l’impresa, i primi 24 secondi però se ne vanno senza un buon tiro ed ancora Utomi segna cadendo all’indietro. Solo un libero per Morgillo, due per Saccaggi seguiti da un canestro di Wheatle. Bianchi mette la tripla del 67-75, Magro schiaccia, Morgillo ancora non si arrende ma è il 2+1 di Magro a rendere definitiva la vittoria degli ospiti, con l’ultimo canestro di Johnson importante solo ai fini statistici: 69-82.
Edilnol Pallacanestro Biella – Giorgio Tesi Group Pistoia 69-82 (17-22, 33-45, 56-56)
Edilnol Pallacanestro Biella: Soviero 2, Bertetti, Infante, Porfilio 2, Bianchi 6, Vincini 4, Pollone 10, Pietra n.e., Loro n.e., Morgillo 23, Hasbrouck 18, Davis 4. Allenatore: Zanchi.
Giorgio Tesi Group Pistoia: Della Rosa 7, Utomi 26, Divac 3, Saccaggi 12, Del Chiaro 4, Magro 7, Allinei n.e., Johnson 12, Wheatle 8, Riismaa 3. Allenatore: Brienza.
Arbitri: Bartoli, Wassermann, Almerigogna.
c.s.

Condividi:

Commenti chiusi