ASL Biella. Marina Patrini è il nuovo direttore del dipartimento di Neuropsichiatria infantile

0

È la dottoressa Marina Patrini il nuovo direttore della Neuropsichiatria infantile dell’Asl di Biella.

Classe 1964, è nata a Milano. Nel 1991 ha conseguito la laurea in medicina e chirurgia presso l’Ateneo del capoluogo lombardo per poi acquisire, nel 1996, la specializzazione in neuropsichiatria infantile presso l’Università degli Studi di Torino.

La dott.ssa Patrini proviene dall’Asl Cuneo 2 Alba-Bra dove dal 2010 ha ricoperto l’incarico di direttore della neuropsichiatria infantile.

Dal 2009 è rappresentante del coordinamento Neuropsichiatria Infantile (NPI) della Regione Piemonte presso l’Assessorato alla Sanità.

Relatore e moderatore a numerosi corsi e convegni, la dott.ssa Patrini si è spesso occupata di temi attinenti l’epilessia nell’età evolutiva. Un argomento, quest’ultimo, oggetto di numerose pubblicazioni, di cui è autrice, su riviste nazionali e internazionali. ​

c.s.

 

Condividi:

Commenti chiusi