A causa della seconda ondata Covid, Biella perde le celebrazioni del 4 Novembre: in Piemonte si terranno solo a Torino

0

A seguito della circolare diffusa durante le scorse ore dalla Prefettura di Biella, l’Amministrazione comunica che le celebrazioni ai giardini Zumaglini per il 4 novembre Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate sono annullate.

In relazione all’emergenza sanitaria in corso il Ministero dell’Interno ha riferito che il Ministero della Difesa ha reso noto l’intendimento di “ridurre sensibilmente le iniziative commemorative, circoscrivendo lo svolgimento a un limitato numero di città italiane”.

A tale riguardo “si rappresenta che, relativamente alla Regione Piemonte, è stata individuata la Città di Torino quale luogo ove si svolgeranno le commemorazioni per il 4 novembre, con cerimonia sobria e limitata alla partecipazione del Prefetto, dei rappresentanti dell’Amministrazione comunale e del competente Comando militare territoriale, nel rispetto del distanziamento e del divieto di assembramento”.

Comunicato stampa Comune di Biella

Condividi:

Commenti chiusi